I PER-CORSI DI LIBERI VIANDANTI SUL MISTICISMO ANDINO

Per il dettaglio delle date e delle sedi di per-corsi e seminari visitare la pagina Liberi Viandanti su FaceBook.

Seminario base (Phana)

Tecniche del lato destro (Phana), insegnamenti del Maestro Don Benito Qoriwaman.

Cosmovisione andina, Apu e Ñust’a, Paqarina, Itu Apu e Stella guida; il Seme dell’Inca; il potere personale ed il potere dell’amore; i 7 livelli della scala evolutiva; l’Ayni (concetto di reciprocità); il Sami (energia fine); la Hoocha (energia pesante); il Poq’po (bolla di energia personale); Saminchakuy (tecnica del ricevere energia fine dal cosmo); Limpia (tecnica della “pulizia” della bolla personale); Hoocha Mikwhee (tecnica del “digerire” l’energia pesante); Qarpay Ayni (interscambio di iniziazione); utilizzo della Mama Kaipei (strumento di connessione e lavoro energetico andino) e la prima Khuya (oggetto di potere);Yanantin e Masintin (relazioni omologhe e relazioni complementari); Saywachakuy (tecnica del formare una colonna di energia vivente); il rito dell’Haywarikwee. Ricevere il Lignaggio di sacerdote di 4 livello.

Seminario Munaynioq (Chaupy)

Tecniche del lato di centro (Chaupy), insegnamenti del Maestro Don Andres Espinoza.

(Paqo e Chumpi Paqo – Gli anelli e le spirali di energia). T’inkuy, Tupay e Taq’e: incontro, conflitto e integrazione dei campi energetici; Tukui munaynioq: realizzazione completa del potere personale come basato sul potere dell’amore; relazione tra Munay (amore con volontà), Llankay (azione) e Yachay (conoscenza); il Qawaq o chiaroveggente; Nawi Kichay e Chumpy Away (aprire gli occhi o centri percettivi sottili e tessere le fasce energetiche); Japu e Rantiy: sviluppo superiore delle alleanze Yanantin (alleanza tra diversi) e Masintin (alleanza tra simili); Yanantin, Masintin, Tawantin: gioco delle relazioni della totalità; Sapa Yanachakuy e Sapa Masichakuy: creare anelli di energia a coppie Saiwa Taqe e Poq’po Taqe; Munay Muyu: il cerchio dell’Amore con volontà; i 7 livelli del cammino degli Incas.

Seminario Lloque

Tecniche del lato sinistro (Lloque), insegnamenti del Maestro Don Melchor Deza

I tre aspetti della tradizione andina: lato “destro” (mistico), lato “sinistro” (magico) e lato “del centro” nella versione di Don Juan Nuñez del Prado; Tupay: confronto con il potere; Unu Qarpay: trasferimento del potere attraverso l’acqua; Qawaq: il potere della visione; Rimay: il potere dell’espressione; Munay: il potere dell’amore; Kanay: il potere della conoscenza di se stessi; Khuyay: il potere della passione; Atiy: il potere dell’impulso; i fondatori del lignaggio spirituale di Don Juan Nuñez del Prado; i 3 mondi (Hanaq Pacha o mondo di sopra, Uju Pacha o mondo di sotto, Kay Pacha o questo mondo) e gli animali che li rappresentano secondo la tradizione andina; pratiche di connessione con gli alleati personali: antenati, animali di potere e altri spiriti della natura; pratica di attivazione delle radici personali; risveglio della forza creativa e connessione con la nostra essenza; pratica dell‘Amaru (Grande Serpente) rivelatore dell’unione con la Creazione.

Camminando nel Cosmo vivente – Risvegliare il seme dell’Inca

Seminari particolari e di livello avanzato, veri e propri percorsi di iniziazione che si svolgono completamente in luoghi di elevata bellezza naturale e potenza energetica. Di grande rilevanza è il seminario nelle vallate intorno al Monte Bianco. Sono previsti spostamenti a piedi lungo facili sentieri. Sono organizzati anche seminari in altre zone d’Italia e viaggi in Perù con Maestri andini.

Risvegliare il seme dell’Inca

Seminario avanzato residenziale nelle valli del Monte Bianco, che ripercorre il viaggio iniziatico dell’Hatun Qarpay che si tiene in Perù, in luoghi di straordinario potere naturale.

Il percorso esperienziale si propone di contribuire allo sviluppo dei potenziali personali attraverso una migliore percezione delle emozioni, maggiore capacità a dissolvere paure e vincoli, più chiara comprensione di se stessi, accresciuta abilità ad essere nel proprio progetto di vita, più forte impegno a creare il proprio presente, più attento ascolto della propria voce interiore, più profonda interazione con le forze della Natura e del Cosmo, per affrontare l’esistenza con entusiasmo, serenità e successo. Verranno condivise le conoscenze dell’Arte Spirituale inca e la partecipazione a differenti rituali, al dialogo con gli spiriti viventi della natura e del cosmo entrando in una nuova capacità di vedere e di percepire sé stessi, gli altri e il Creato.

Il percorso spirituale si integra con un trekking a piedi di leggere camminate su agevoli sentieri per raggiungere le meraviglie del fantastico ambiente alpino delle valli Monte Bianco intorno a Courmayeur: il Monte Chetif, il Lago del Miage in Val Veny, la Miniera di Trou de Romans in Val Sapin, la Val Ferret, l’Orrido di Pre St. Didier, le Cascate del Rutor di La Thuile, il Lago d’Arpy in Valdigne.

Per poter partecipare a questo seminario bisogna aver già seguito un seminario base (lato destro – Phana) ed aver praticato da qualche tempo le tecniche andine base.

Incontri dei Paqos (Llaqta Qarpay)

Percorsi di connessione con luoghi sacri utilizzando le conoscenze del Kausay Puriy. Il Llaqta Qarpay consente di riunire il microcosmo, che è dentro di noi, con il macrocosmo, che ci circonda, seguendo le regole della Conoscenza Antica sulla cui base le nostre stesse città o determinati paesaggi furono pianificati, donandoci un nuovo senso di unione con lo spazio che viviamo quotidianamente e con la cosmologia che esso sottintende. Ci porta a percepire localmente le linee sincroniche della terra, il potere degli elementi e degli spiriti della natura. Gli incontri sono una gioiosa opportunità per approfondire le conoscenze mistiche, per praticare esercizi spirituali in gruppo, per confrontarsi e scambiare esperienze e informazioni. Questi appuntamento non costituiscono dei corsi o dei seminari ma sono semplicemente un modo per ampliare i saperi e le esperienze, per rinforzare la compartecipazione tra i presenti, per creare profonde connessioni con l’ambiente circostante nell’ottica di un cammino evolutivo comune. La finalità è di creare una Rete di Luce che colleghi il territorio e sostenga l’energia della Madre Terra e il cammino di evoluzione dell’Umanità.

Ci puoi trovare anche su FaceBook alla pagina pubblica Liberi Viandanti.